Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Filsanda
Sezioni
Azioni sul documento

2011 - 26° a Costantino Gironi

Costantino Gironi con Paolo Menis, Emilio Job, Sandro e Marco IervasuttiCostantino Gironi, nato nel 1933,  fin da giovane si dedica alla filatelia e ben presto si mette in luce con le sue prime collezioni e poi per le capacità organizzative.

E’ socio del C.F.O. (Club Filatelia Oro) e socio accademico dell'A.I.S.P. (Associazione Italiana di Storia Postale).

E’ presidente del Gruppo Filatelico Gorgonzola e della società nazionale A.I.D.A. (Associazione Italiana di Aerofilatelia).

E’ pure delegato della Federazione nazionale per l’aerofilatelia e membro del boureau della F.I.P. (Federazione Internazionale di Filatelia) settore Aerofilatelico.

Innumerevoli i suoi articoli filatelici comparsi sulle più note riviste del settore.

E’ organizzatore di diversi seminari di aerofilatelia, per conto della Federazione, di cui l'ultimo tenuto a Roma nello scorso ottobre.

Collabora con molti Circoli Filatelici nell'organizzazione di mostre e conferenze.

Per il Gruppo Filatelico Gorgonzola, tutti gli anni a novembre organizza una mostra filatelica dedicata ad un avvenimento importante; quest'anno la mostra sarà dedicata a Gagarin per il 50° del primo volo umano nello spazio.

Tutti gli anni organizza per l'A.I.D.A. la "Giornata dell'Aerofilatelia" giunta alla 43 edizione, con una mostra su una ricorrenza aerofilatelica importante, quest'anno a Lavagna si è commemorato il centesimo anniversario del volo Milano-Torino e ritorno del 1911.

Molte le conferenze che ha tenuto illustrando argomenti filatelici, di cui una molto importante a Milano, ad Italia 98 parlando in inglese ad una platea giunta da tutto il mondo.

Con centinaia di esposizioni ha scalato le più alte vette delle competizioni filateliche nazionali ed internazionali, fra le quali ricordiamo  Prato 87, Praga 88, Saronno 88, Vienna, 88, Parigi 89, Sofia 89,  Barcellona 90, Granata 92, Lisbona 92,  Londra 93, Siviglia 96,  Oslo 97, Milano 98, Elsinki 2001,  Montecatini 2009, Milanofil 2010 con “La Crociera aerea di Italo Balbo 1933” che gli è valsa l’Oro Grande.

Da alcuni anni ha rallentato l’attività espositiva per dedicarsi a quella di giurato nazionale e soprattutto all’insegnamento della filatelia nelle scuole (elementari e medie) e nella U.T.L. (Università del tempo libero).

Per lui parlano le sue collezioni e le sue opere filateliche progettate con grande competenza, con le quali ha raggiunto i massimi traguardi della filatelia mondiale. Si è pure dimostrato grande organizzatore e gestore delle risorse umane oltre che sommo appassionato di filatelia sempre proteso a migliorarsi e a trasmettere le sue esperienze con profonda competenza e grandissimo entusiasmo.

A norma quindi del regolamento del Gran Premio, per le sue competenze filateliche, per le sue capacità organizzative, didattiche ed umane, dimostrando eccelse doti morali, ed una altrettanto grande passione per la filatelia, il Comitato Organizzatore conferisce il 26° GRAN PREMIO “LUCIO MANZINI” edizione 2011 a:   COSTANTINO GIRONI